Capesante alla tayo e luna
RICETTA

Capesante alla tayo e luna

Le capesante, dette anche pettine di mare, sono un mollusco dolce e prelibato.

Ingredienti

  • 12 capesante tagliate a metà
  • 100 g di pasta kataifi
  • un peperone rosso e uno giallo
  • erba cipollina

Per il condimento

  • 70 g di cipolla bianca
  • 2 cucchiaini di aceto di vino
  • 300 g di olio di arachidi
  • 100 g di salsa di soia

Per la besciamella al formaggio

  • 70 g di burro
  • 70 g di farina 00
  • mezzo litro di latte
  • 50 g di grana grattugiato
  • sale
  • pepe nero
  • noce moscata

Preparazione

Si inizia dal condimento frullando nel mixer la cipolla, l’aceto e la soia. Aggiungere l’olio di arachidi poco alla volta. Lasciare riposare in frigorifero.

Poi passare alla besciamella, sciogliere prima il burro, versare la farina e il latte lentamente mescolando bene, portare a ebollizione.
Proseguire la cottura per una decina di minuti a fuoco lento, unendo sale, pepe, noce moscata e grana. Mettere in un sac à poche.

Friggere la pasta kataifi e, una volta fredda, sminuzzarla.

Scottare in una pentola con un filo d’olio d’oliva le capesante tagliate a metà in orizzontale fino a farle dorare, porle su un piatto e guarnirle con la besciamella, una manciata di pasta fritta, qualche pezzettino di peperone, erba cipollina e un filo di salsa di soia.