Beyond Beef Empanada
RICETTA

Beyond Beef Empanada

Beyond Beef Empanada, ideale per chi ama la carne 100% vegetale

Ingredienti

Ripieno per empanada di manzo

  • 450 g di Beyond Beef
  • 4 platano dolce arrosto, affettato
  • 1 cipolla gialla, tagliata a dadini
  • 2 o 3 spicchi di aglio sbucciato, tritato
  • 2 cucchiai di peperone rosso, tagliato a dadini
  • 2 cucchiai di peperone verde, tagliato a dadini
  • 1 cucchiaio di origano fresco tritato
  • 2-3 cucchiaini di cumino macinato
  • ½ tazza di foglie di coriandolo, fresche tritate
  • ¼ cucchiaino di sale kosher medio classico
  • ¼ cucchiaino di pepe nero macinato
  • 4 cucchiai di olio d'oliva

Impasto per empanada fatto in casa

(o utilizzare circa 12-15 dischi di empanada acquistati in negozio)

  • 3 tazze di farina
  • da ¼ a ½ cucchiaino di sale
  • ¾ tazza di burro non salato (disponibili opzioni a base vegetale)
  • 1 uovo o sostituto dell'uovo
  • da ¼ a ½ tazza d'acqua, aggiustare secondo necessità
  • Dose: 12 Empanadas
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora

Preparazione

Preparare il ripieno

Scaldare l'olio in una padella da 30 cm a fuoco medio-alto. Condire Beyond Beef con sale e cuocere fino a doratura, 3–5 minuti. Trasferire Beyond Beef in una ciotola, quindi mettere da parte. Aggiungere i peperoni e la cipolla in padella; cuocere fino a doratura, 12–14 minuti. Aggiungere il cumino, l'origano, i platani, il pepe nero, quindi cuocere fino a quando non saranno fragranti, circa 2 minuti. Aggiungere il Beyond Beef cotto al composto di peperoni, quindi mescolare.

Fare l'impasto

Scaldare acqua e burro in una casseruola a fuoco medio fino a quando il burro non si sarà sciolto, circa 3 minuti quindi lasciate raffreddare leggermente. Sbattere la farina e il sale in una ciotola capiente; fare un buco al centro della miscela di farina e incorporare lentamente l'acqua e il composto di uova o sostituti delle uova fino a formare un impasto umido. Usando le mani, impastare fino a ottenere un impasto liscio, circa 2 minuti. Avvolgere l'impasto in un involucro di plastica; raffreddare per 2 ore.

Preparare le empanadas

Dividere l'impasto in dodici palline da 5 cm. Su una superficie leggermente infarinata, e aiutandosi con un mattarello, stendere le palline di pasta in cerchi da 12 cm. Mettere circa 3 cucchiai di ripieno al centro di ogni cerchio di pasta. Piegare l'impasto a metà sul ripieno, formando un semicerchio, quindi premere delicatamente e sigillare i bordi con le dita. Per fare una "corda" attorno al bordo, piegare un orecchio all’angolo del semicerchio. Spostarsi lungo il bordo curvo e pizzicare 1⁄2 cm di impasto vicino alla piega, allungandolo verso di sè, prima di piegarlo all'indietro in modo che si sovrapponga al bordo. Continuare a pizzicare e piegare l'impasto in sezioni da 1⁄2 cm, sovrapponendo leggermente ogni piega precedente, fino a raggiungere l'angolo opposto. Disporre le empanadas su una teglia; cuocere in forno a 190° fino a doratura, 30-35 minuti, o friggere in olio per 3-4 minuti.