Scopriamo il pisco Tacama

Scopriamo il pisco

Un liquore unico, prodotto dalla celebre cantina Tacama

Il pisco è un distillato peruviano ricavato da vino bianco e rosato, che non subisce invecchiamento. Questa famosa bevanda, nata dalle uve di otto vitigni coltivate in zone di montagna, è quello che stai cercando per dare un tocco esotico al tuo menù e sorprendere la tua clientela.

Un distillato che non può mancare nel tuo menù

Una bevanda dalle origini antiche

Il nome della bevanda deriva dall’omonima città, importante centro vitivinicolo situato nell’area centro-meridionale del Paese. Nel 1776 la Spagna proibì l’importazione di vini dal Perù e, per poter continuare a commerciali li distillarono, portando alla nascita di questo superalcolico.

I peruviani se ne contendono però la paternità con i cileni, anch’essi produttori.
Nel corso degli anni questo alcolico ha ottenuto una notevole fama, conquistando anche palati celebri. Fra i suoi  consumatori più famosi possiamo infatti citare  Orson Welles e John Wayne.

La cantina Tacama

Dove il pisco prende vita

Il vigneto di Tacama è il più antico del Perù e il primo del Sud America. Esso fu fondato nel 1540 dallo spagnolo Francisco de Carabantes. Nel corso degli anni questa cantina ha vinto numerosi premi e ha collaborato con figure storiche della viticoltura a livello mondiale. Tacama produce principalmente quattro tipologie di Pisco. Il Pisco Puro, realizzato con uve non aromatiche, quello Aromatico, che deriva da uve aromatiche, il Pisco Acholado, frutto di un blend di vitigni aromatici e non, e il Mosto Verde, ottenuto con un mosto parzialmente fermentato e ancora ricco di zucchero. Ognuno di questi ha delle caratteristiche peculiari ed è perfetto per rendere la tua proposta ancora più accattivante.

Sorprendi la tua clientela con questo celebre distillato

Degustare il pisco

Il pisco può essere servito liscio, in bicchieri a tulipano stretto, per apprezzare al meglio gli aromi tipici del vino e di frutta a polpa bianca, come pera e mela. Questo tipo di degustazione viene detta trago corto e consiste nel sorseggiare e assaporare con attenzione.


Questa acquavite può essere però proposta anche sotto forma di cocktail. Il più famoso è il Pisco Sour. Molto apprezzati sono anche il Chalaquito e il Chilcano, ideale soprattutto in estate. Questa bevanda può essere poi unita ad altre, come la Coca-Cola, dando vita alla piscola, diffusa in Cile soprattutto tra i ragazzi, e talvolta con la Sprite, che rende il distillato più leggero e meno amaro.

pisco sour

Il Pisco Sour

Il cocktail peruviano che conquisterà la tua clientela

Il Pisco Sour contiene cinque ingredienti principali: pisco, succo di lime, albume montato a neve, essenza di erbe (angostura) e sciroppo di zucchero.

La sua invenzione viene attribuita a Victor Morris, un immigrato americano trasferitosi in Perù nel 1913 dove aprì un bar in cui serviva questo cocktail, diventato così celebre da meritare una festa nazionale, celebrata il primo sabato di febbraio.

 

  • 40 grammi di pisco
  • succo di mezzo lime
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • albume
  • angostura
  • cubetti di ghiaccio

Shakera albume d’uovo, pisco, lime e zucchero.

Aggiungi poi quattro gocce di angostura e servi il tutto con al massimo due cubetti di ghiaccio a persona.

Il delizioso cocktail peruviano è pronto per essere degustato.

pisco Il Chalaquito

Il Chalaquito

Una proposta per arricchire il tuo menù

Il Chalaquito è un drink che viene spesso offerto in alternativa al Pisco Sour. Si tratta di una bevanda dal sapore rinfrescante, facile da preparare e perfetta per sorprendere anche i palati più esigenti. Ingredienti

  • pisco
  • succo di limone
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • angostura
  • albume
  • cubetti di ghiaccio
  • soda water

Shakera pisco, succo di limone, zucchero e uno spruzzo di angostura.

Quindi servi riempiendo ¾ di bicchiere e aggiungendo la soda. Il tuo Chalaquito è pronto.

pisco chilcano

Il Chilcano

Il drink estivo a base di pisco

Il Chilcano è un classico cocktail da aperitivo dal gusto molto piacevole.

6 cl di pisco

1,5 cl di succo di lime

2 gocce di angostura

ginger

Riempi un bicchiere con del ghiaccio, versa il succo di lime e aggiungi il pisco.

Colma il bicchiere con la ginger ale e versa due gocce di angostura.

Il tuo drink è pronto per essere gustato.

Una bevanda straordinaria!

Proporre il pisco

Uniontrade importa Tacama, il miglior pisco peruviano, ideale per offrire ai tuoi clienti cocktail freschi ed esotici, che daranno un tocco sorprendente al tuo menù.

Ordina subito il pisco

e proponilo alla tua clientela