Bubble tea caldo

Bubble tea caldo

Per accogliere i clienti nelle giornate fredde

Il bubble tea fino a poco tempo fa era un rivelazione del mondo del beverage ma ormai  è un trend consolidato, in costante ascesa.

Ai numerosi locali dedicati si sono affiancati  bar, gelaterie, fast food… ovunque si creano lunghe code di clienti in fila per poterlo gustare. 

Questo a dimostrazione che il bubble tea non è “una moda del momento”, ma è un prodotto valido, che piace e diverte, quindi un ottimo investimento che renderà tutto l’anno.

Bubble tea anche d’inverno?

Scopriamo le versioni calde

Siamo abituati a pensare al bubble tea come a un prodotto da gustare freddo, per rinfrescarci e tirarci un po’ su, ma anche ora che la stagione autunnale è iniziata possiamo continuare a offrire la nostra bevanda colorata preferita.

Infatti è possibile gustare il bubble tea anche caldo. Cambiano alcuni ingredienti ma la modalità rimane la stessa. La base è sempre di tè e latte, questa volta caldi, arricchiti con coffee creamer e polveri dai gusti esotici, palline di tapioca più consistenti e gommose e tutto ciò che la nostra fantasia ci suggerisce per guarnirla.

Il piacere di tenere in mano il bubble tea

Tenere un bicchiere di bubble tea caldo tra le mani sarà un vero piacere nelle giornate fredde, bevendolo seduti nei locali e nei dehor, o portandolo in giro per la strada.

Quale bevanda migliore da dare ai nostri clienti in cerca di una pausa dal freddo?

Una combinazione per ogni festività

Bubble tea a tema

Halloween sarà il momento ideale per un bubble tea caldo nel classico colore arancione arricchito dalle nere perle di tapioca. Un colpo d’occhio che farà allegria e attirerà gli avventori permettendogli di calarsi ancora meglio nei festeggiamenti.

E più avanti, durante i primi e gli ultimi giri di shopping prenatalizio, cosa attirerà lo sguardo del pubblico più di un bubble tea caldo, magari proposto rosso o verde (fragola o tè matcha)? arricchito da panna, topping al caramello e marshmallow, tanto amati dai grandi e dai bambini, sarà una fermata obbligata per mantenersi nello spirito del Natale.

Bubble tea caldo
con una nuova proposta per l’inverno

scaldare la clientela

Il bubble tea raddoppia

Non solo freddo. Il bubble tea diventa caldo per la gioia della clientela che potrà gustarlo anche nella stagione fredda. Potrete quindi proporlo con base di tè e latte caldi e poi arricchirlo secondo la fantasia.