La farina di mais

La farina di mais

Le caratteristiche e i differenti usi in cucina della farina di mais

La farina di mais non è solo sinonimo di polenta, ma è un ingrediente versatile, alla base di moltissime preparazioni dolci e salate. La farina di mais è originaria dell’America centrale ma ha una grande storia nell’alimentazione italiana ed è un ingrediente facilmente reperibile. É ottenuta dalla macinazione del chicco di granturco, ha un profumo delicato che ricorda la paglia bagnata, un sapore decisamente dolce e un colore giallo intenso che dona calore a ogni piatto.

Esistono ben cinque varianti di farina di mais e questo le permette di essere ingrediente base sia per preparazioni dolci che salate.

Una farina per ogni impasto le 5 tipologie di farina di mais a disposizione

Farina di mais bramata

Farina di mais bramata

Macinata a grana grossa e perfetta per polente o per infarinare ingredienti da friggere;

Farina di mais fioretto

Farina di mais fioretto

A grana media adatta a polente morbide ma anche a tacos, crocchette e crespelle, per dolci secchi e paste frolle;

Farina  di mais fumetto

Farina di mais fumetto

É caratterizzata dalla grana finissima, quindi ottima per pastelle sottili per il fritto, per frolle e per impasti morbidi come waffles, pancakes e dolci cremosi;

Farina di mais bianco

Dal gusto più delicato, per polente da accompagnare al pesce, ottima anche per realizzare frolle. Quella precotta è l’ingrediente base delle arepas, tipiche focaccette sudamericane che stanno iniziando a spopolare anche in Italia.

Farina di mais tostato

Farina leggermente tostata, caratterizzata da un aroma più deciso, adatta per panature, anche per persone celiache che non potrebbero mangiarle fatte con il classico pangrattato.

La farina di mais
La farina di mais
con un prodotto semplice e familiare

Conquistare la clientela

La farina di mais è quindi un ingrediente trasversale, che viene impiegato sia nelle cucine etniche che nelle tradizioni culinarie di gran parte del mondo, compresa quella italiana.

Un prodotto che “fa sentire a casa” e che quindi non dovrebbe mancare nell’offerta di ristorazione o di vendita.

Anche perchè la farina di mais è un alimento naturalmente privo di glutine, quindi adatto alle persone celiache e, di conseguenza, proponibile a tutta la clientela.

farina di mais
scegliere tradizione e varietà

La farina di mais

Uniontrade importa e distribuisce la migliore farina di mais gialla dal Sud America, ottenuta solo da mais privo di OGM, in tutte le versioni -bianca, gialla, e dolce e precotta - per poter realizzare piatti tipici o dar spazio alla fantasia in cucina.