cocktail analcolici

Il lato trendy dei cocktail analcolici

I mocktail e tutte le alternative per un aperitivo all’insegna della salute 

Il giusto cocktail può rendere speciale  il momento dell’aperitivo  e far decollare la serata. Ma non è sempre quello che vuole il nostro cliente: potrebbe essere a dieta, dover guidare oppure semplicemente non aver voglia di qualcosa di alcolico.

Mocktail allora! È la risposta che arriva dagli Stati Uniti alle diverse esigenze in aumento fra la clientela; e si direbbe risposta azzeccatissima visto che il trend dei mocktail è diventato velocemente globale! Il mocktail è come un cocktail, ma “finto” (“mock”). In pratica è la versione analcolica di qualsiasi cocktail vi venga in mente di proporre. Elimina infatti alcol - e le preoccupazioni a lui connesse! - mantenendo però tutte le caratteristiche e il gusto che i clienti amano dei cocktail tradizionali e non. Nei locali trendy ormai si è guadagnato stabilmente una sezione nei menù, molto più ricca e variegata di quella tradizionalmente dedicata ai classici analcolici… e quindi decisamente più allettante!

cocktail analcolici
cocktail analcolici
Il mocktail è un healthy drink

Come preparare i mocktail nel tuo locale

Il mocktail oltre a non contenere alcol e quindi ridurre drasticamente l’apporto di calorie, lo sostituisce con ingredienti che invece aiutano l’organismo.

Questi veri e propri healthy drinks sono sapientemente preparati con succhi, estratti, erbe benefiche: tutti ingredienti completamente naturali, spesso e volentieri decorati con frutta fresca. Belli e salutari, potete servire i mocktail nel vostro locale per stupire e conquistare anche il cliente più scettico: se non si fa convincere dai mocktail alle erbe, potete sempre proporre le versioni energizzanti e detox.

La grande potenzialità dei mocktail

Mocktail non solo per chi è attento alla salute!

I mocktail stanno conquistando una fetta ampia di clienti proprio perché non smettono mai di essere stimolanti, offrendo soluzioni alternative all’alcol particolari e intriganti a cui resistere diventa piuttosto difficile!

La potenzialità dei mocktail è tutta ancora da scoprire ed apre una fetta di mercato in cui i locali più competitivi si stanno muovendo bene traendone un grande vantaggio competitivo. I bartender si sbizzariscono nell'assecondare ancor meglio le più diverse esigenze, creando mocktail dai profili aromatici unici, fatti su misura per ogni palato. E non è quindi un caso se stanno conquistando proprio tutti, a partire dalle grandi celebrities come Kate Moss, Naomi Campbell o Brad Pitt.

cocktail analcolici

Gli ingredienti dei mocktail

Cosa procurarsi per offrire un largo spettro di mocktail

Ginger ale, di sicuro. e acqua tonica, ovviamente. Poi ogni possibile succo (succo di pompelmo, succo d’ananas, succo di limone oltre a tutti i succhi di frutta esotica di cui abbiamo già scritto) è una potenziale base per il vostro drink analcolico d’autore. Acqua frizzante, sempre utile per allungare un poco i succhi concentrati. Spezie di ogni genere e tipo. E naturalmente frutta fresca… limoni, melograni, lime, arance, pompelmi, mango, papaia, anice e ogni cosa che stimoli la vostra fantasia per decorare!

cocktail analcolici

Qualche ricetta di mocktail Da proporre ai vostri clienti

cocktail-analcolici

Golden milk

Fra i drink più amati dalle star di Hollywood, tra cui Gwyneth Paltrow, il Golden Milk Mocktail è una bibita ayurvedica che aiuta il sistema immunitario contro l’influenza e favorisce il corretto funzionamento respiratorio. L’ingrediente base è la curcuma, cui si aggiunge il latte di cocco che ne acquisisce il colore dorato, impreziosito da altri tocchi di gusto come cannella, cacao, rosmarino…

Ingredienti
½ tazza di infuso di curcuma
½ bicchiere di spremuta d’arancia
1⁄4 tazza di latte di cocco
1 fettina di ananas
1 fettina di lime
½ cucchiaino di cannella
5 cubetti di ghiaccio
1 rametto di rosmarino
Preparazione: Dopo aver preparato l’infuso di curcuma e averlo lasciato raffreddare, mettetelo nel blender assieme al latte di cocca, succo d’arancia ananas cannella. Dopo aver aggiunto i cubetti, frullate per qualche minuto e poi versate nel bicchiere cocktail. Una fetta di lime e rametto di rosmarino come decorazione ed è pronto da servire!

mohito cocktail analcolico

Mountain Mohito

Ingredienti
⅓ succo di lime
⅓ succo di agave
⅓ polpa di arancia
foglie di menta
a piacimento soda
5 cubetti di ghiaccio
Preparazione: Dopo aver pestato la mente insieme al succo di agave e a quello di lime, aggiungete il ghiaccio e la polpa di arancia. Date una spruzzata di soda e infine decorate con ulteriore menta.

pink panther cocktail analcolico

Pink panther

Ingredienti
¾ tazza di succo di ananas
¾ tazza di latte di cocco
½ tazza di crema di latte di cocco
¼ tazza di frullato di fragole
pezzi di ananas e fragola per decorare
5 cubetti di ghiaccio
Preparazione: Preparate il frullato di fragole. All’interno del frullatore aggiungete i cubetti di ghiaccio, il succo d'ananas, il latte di cocco e la crema di cocco. Frullate tutto fino a quando il ghiaccio non raggiunge la consistenza che desiderate. Versate nel bicchiere e decorate il vostro mocktail con ananas e fragole!

cocktail analcolici
Per i cocktail analcolici

Import ingredienti

Uniontrade importa e distribuisce in tutta Italia ogni tipologia di succhi di frutta esotica, latte di cocco, spezie ed erbe...

Tutti ingredienti che non possono mancare nel tuo locale per preparare i cocktail analcolici perfetti per il tuo locale.