L’inimitabile gusto dei ramen

L’inimitabile gusto dei ramen

Questa prelibata zuppa è protagonista di un trend culinario in forte crescita, anche al di fuori della terra del Sol levante. Infatti viene servita in molti Paesi, Italia compresa.

Ideale per i periodi più freddi dell’anno, questa specialità è un piatto unico che unisce il tepore di una zuppa calda e saporita alla molteplicità di gusti e consistenze dei noodles. Oltre alle tante possibili guarnizioni offerte dalle varianti di questo piatto (esiste infatti più di una versione di ramen). Mangiare ramen giapponese è diventanto una tendenza. Scopriamo insieme la ricetta originale di questi noodle, patrimonio culturale giapponese. Essi si servono in brodo, spesso usando brodo di carne e talvolta brodo di pesce. Pochi semplici passaggi e, con brevi tempi di preparazione, il ramen è pronto per essere servito.

L’inimitabile gusto dei ramen

Non una semplice zuppa

Ma un mix di sapori

Scopriamo qualcosa di più sulla storia del ramen. Il Ramen è nato come piatto povero. È molto famoso per essere apprezzato dai lavoratori nel secondo dopoguerra, periodo in cui veniva consumato in grande quantità. Si diffuse in Giappone dopo la seconda guerra mondiale, grazie all'importazione della farina economica statunitense. Oggi è considerato una delle pietanze più rappresentative e amate della cucina giapponese, pur avendo origini cinesi. Questo piatto è composto essenzialmente da 4 ingredienti fondamentali. Noodles, che possono essere di vario spessore e forma, realizzati con farina di frumento, immersi in un brodo caldo (di carne, di pesce o vegetariano). Questi vengono accompagnati da un’incredibile varietà di guarnizioni (pesce, uova marinate, carne, alghe marine, funghi e tanto altro). Ad insaporire il tutto un elemento salato, chiamato tare. È proprio la tare a diversificare ogni tipo di ramen. Abbiamo infatti lo Shio ramen, in cui l’elemento insaporitore del brodo è il sale. Lo Shōyu ramen, che prevede l’utilizzo della salsa di soia. Il Tonkotsu ramen, in cui sono le ossa di maiale nel brodo di maiale ad insaporire la zuppa e il Miso ramen, che ha come elemento insaporitore il miso. Questa ricchezza di ingredienti ha fatto che si originassero, nel corso del tempo, decine di varianti regionali, o addirittura cittadine, lungo tutto l’arcipelago giapponese.

L’inimitabile gusto dei ramen
L’inimitabile gusto dei ramen

Tanti ingredienti

Per un’esplosione di sapori

Il successo di questo piatto ha dato il via all’apertura di numerosi Ramen shop, ossia negozi specializzati. Ha anche suscitato una forte curiosità tra i cuochi amatoriali, che si dilettano a prepararlo a casa. Per la realizzazione di questo piatto è possibile combinare una ricca varietà di prodotti. Dai noodles, da scegliere in base alla consistenza desiderata, agli ingredienti per insaporire il brodo, come olio di sesamo, miso e salsa di soia, alle guarnizioni che completano il piatto, come pollo e verdure, le alghe (alga nori, wakame o kombu), i funghi shiitake, l'uovo sodo tagliato a metà, il tofu e l’immancabile kamaboko, il surimi a spirale e altri ingredienti. Tutto ciò rende il ramen un’idea perfetta da proporre in negozio, offrendo alla clientela gli ingredienti necessari a comporre la ciotola di ramen desiderata. Può essere inoltre una soluzione ideale per i ristoratori che vogliono aggiungere per la prima volta una nuova voce al menù durante il periodo invernale.

L’inimitabile gusto dei ramen
L’inimitabile gusto dei ramen

Un solo piatto, tante combinazioni

Per far felici tutti palati

Il suo calore e il gusto saporito, conferito anche dalla parte grassa, sono di certo la chiave della popolarità del ramen. Si tratta di una zuppa unica che deve essere servita calda e viene preparata in acqua bollente. Solo in caso di emergenza è possibile utlizzare acqua fredda per ammorbidirli. Ma un altro elemento che ne ha sicuramente favorito il successo è la grande varietà di consistenze e sapore che questa specialità può offrire, riuscendo a trovare il match perfetto per ogni palato.

Oltre ai ramen più classici, che propongono toppings a base di carne di maiale, uova, pesce e verdure, in tempi recenti il ramen ha trovato il favore sia della clientela vegetariana che di quella vegana, con delle interessanti alternative a base di prodotti vegetali. Il ramen è un piatto che mette tutti d’accordo. Ed è ormai un “must have” per tutte le cucine. È possibile anche che le diverse forme di pasta vegano tirate a mano. Se si opta per quelli confezionati, tempo di cottura solitamente è indicato sulla confezione. Esse si preparano utilizzando una particolare acqua minerale alcalina detta kansui. Questa permette ai noodle di avere l'elasticità ideale per essere serviti in brodo.

Offrire quindi tutti gli ingredienti adatti alla preparazione del ramen, che sia amatoriale o professionale, è indispensabile per soddisfare le esigenze di ogni clientela.

L’inimitabile gusto dei ramen
L’inimitabile gusto dei ramen
Trovi tutti gli ingredienti da Uniontrade!

Proponi il ramen

Dai noodles alla salsa di soia, dal tofu alle alghe nori, dal miso al kamaboko, Uniontrade mette a tua disposizione tutti gli ingredienti necessari per comporre il ramen perfetto.